SEZIONI NOTIZIE

Emergenza Coronavirus, il calcio italiano prenda esempio dal rugby italiano

di Redazione CatanzaroSport24
Vedi letture
Foto

I club italiani della palla ovale hanno deciso, vista l'emergenza coronavirus, di sospendere definitivamente i campionati. Nessun verdetto sia per quel che riguarda lo scudetto sia le promozioni e retrocessioni è stato preso ne tanto meno si cercheranno "alchimie" insensate e poco sportive. Oppure se volete assegnare lo scudetto datelo all'Atalanta (clicca qui)

Il Consiglio Federale della FIR si è riunito in video-conferenza giovedì 26 marzo per definire le azioni da adottare a fronte della pandemia da Covid-19 attualmente in atto, dopo aver temporaneamente sospeso sino al 3 aprile ogni forma di attività agonistica.

L’organo di governo del rugby italiano ha deliberato la sospensione definitiva della stagione 2019/2020. 

La decisione del Consiglio determina la mancata assegnazione dei titoli di Campione d’Italia previsti dai regolamenti e, al tempo stesso, di tutti i processi di promozione e retrocessione. La ripresa dell’attività domestica per la stagione 2020/21 sarà successivamente normata dal Consiglio e comunicata al movimento.

Nell’assumere una decisione che non ha precedenti nella storia del rugby italiano dal secondo dopoguerra ad oggi il Consiglio ha tenuto in massima considerazione i valori fondanti del rugby italiano e il loro attivo impatto sulla società civile e sui Club, nell’intento di rispondere a tre aspetti imprescindibili:

- tutelare la salute e il futuro dei giocatori di rugby di ogni età e livello del nostro Paese, delle loro famiglie e delle loro comunità.

- mostrare come il Gioco di Rugby sia pronto a rispondere eticamente alle condizioni complessive del Paese, duramente sfidato sul piano sanitario ed economico dalle vicende epidemiche attuali anche affrontando - come opportuna forma di condivisione - il sacrificio di una sospensione tanto incidente sull’attività agonistica nazionale.

- consentire ai Club di ogni livello di operare in regime di chiarezza rispetto alle attività previste nei prossimi mesi.

Il Presidente e il Consiglio ribadiscono inoltre che l'attenzione della Federazione è massimamente rivolta alle Società, ai giocatori, ai tecnici e agli staff, ai dirigenti, ai direttori di gara e, più in generale, a tutte le componenti del nostro movimento e che, nella prospettiva di una loro tutela, saranno varate misure di sostegno straordinarie. 

Tali misure saranno approntate dal Presidente e dal Consiglio nelle prossime settimane, in coerenza con le indicazioni del Consiglio dei Ministri, del CONI, degli organi internazionali di cui FIR è membra e con l'esigenza del mantenimento di una sostenibilità complessiva del bilancio federale. A tal proposito, il Consiglio Federale ha definito di aggiornarsi alle ore 15 di mercoledì 1 aprile 2020.

Altre notizie
Martedì 26 maggio 2020
23:45 In primo piano Deferiti 3 club: uno in serie B e due in C. In arrivo punti di penalizzazione 21:53 In primo piano Serie C - Play off e Play Out: c’è posta per voi… 21:48 News giallorosse Contessa: " Ci sono i mezzi per andare in Serie B " 19:27 In primo piano Serie C: cresce il fronte all’interno dei vertici di Lega per la ripresa dei campionati 18:27 In primo piano Criscitiello insiste: "B a due gironi? Ho visto le carte" 15:04 In primo piano Lo specialista in promozioni, De Simone "Catanzaro fu una scelta spettacolare"
Lunedì 25 maggio 2020
21:51 In primo piano La serie C riprende il 1° Luglio? 17:58 In primo piano Via libera del Consiglio Federale: club e calciatori possono stipulare accordi dall' 1 giugno al 31 agosto 13:19 In primo piano Michele Criscitiello:"Pronta la Serie B a due gironi"
Domenica 24 maggio 2020
20:09 In primo piano Spadafora: " Le date possibili per la ripresa sono il 13 e il 20 giugno"
Sabato 23 maggio 2020
17:26 In primo piano Auteri : " Abbiamo voglia di scendere in campo" 12:21 In primo piano Nuova Serie C: ecco il futuro della terza serie
Venerdì 22 maggio 2020
19:45 In primo piano Tra Aquile, lupi, grifoni e briganti… assalto al “Noto” regno delle Aquile 17:22 In primo piano Esclusiva - Aquile i conti tornano, accordo con Quaranta 15:09 In primo piano Lutto nel calcio: è morto Gigi Simoni, nell’86 al Ceravolo un aneddoto particolare
Giovedì 21 maggio 2020
18:31 In primo piano Esclusiva - Serie C: convocato d'urgenza il Consiglio Direttivo 11:16 In primo piano Stagione sempre più tormentata per la Lega Pro, i club minacciano lo sciopero su whatsapp
Mercoledì 20 maggio 2020
20:11 In primo piano Si apre la stagione delle riforme: il piano di Gravina con la benedizione di Balata e Sibilia 19:42 Le altre Ghirelli scrive ai club: "Servono 55.000 tamponi e 20.000 test sierologici" 19:30 In primo piano Logiudice al termine del consiglio federale: "Aspetto che si faccia chiarezza"