SEZIONI NOTIZIE

Tiro con l’arco – altri record per gli Arcieri Club Lido

di Redazione CatanzaroSport24
Vedi letture
Foto

Nella struttura del centro sportivo del Cus Cosenza, organizzata dall’omonima società sportiva Arcieri Cus Cosenza, domenica 03 novembre si è svolto il consueto appuntamento invernale di tiro con l’arco alla distanza dei 25 metri.

Ad accogliere gli atleti sulla linea di tiro il rettore dell’Università della Calabria, il responsabile organizzativo dell’evento e tutto lo staff fa capo alla compagine sportiva degli atleti del CUS.

La gara riservata alle classi superiori, infatti le giovanili potevano partecipare tutte da juniores, ha visto la partecipazione di diversi atleti provenienti da tutte le provincie calabresi. La società Club Lido partecipa all’evento con tre arcieri, decisione dettata anche dal fatto che ad oggi l’amministrazione comunale di Catanzaro ancora non ha assegnato se non solo sulla carta ancora una palestra alla società Club Lido, compromettendo di fatto la partecipazione degli atleti a diverse gare poiché senza i dovuti allenamenti è quasi impossibile far parte di una competizione sportiva.

Poerio Piterà Francesco reduce di un ottimo 576 della settimana precedente ad Aprigliano, a Cosenza si ripete, stavolta i punti sono stati 574 non alla distanza dei 18 metri ma bensì a 25, portandosi a casa un meritato oro con il relativo record regionale di classe.

Oro anche per Poerio Piterà Edoardo nell’arco nudo master maschile, con una buona performance anche per Maria Demasi reduce di un prolungato periodo di stop sportivo.

Soddisfazione da tutto il team Club Lido, infatti con questo risultato di domenica Francesco scala la Ranking Italiana classe allievi portandosi al terzo posto assoluto per le qualifiche ai campionati italiani di Febbraio che si terranno a Rimini.

Soddisfatto anche il mister Poerio Piterà Edoardo, i nostri ragazzi sono in continua evoluzione sportiva, vorremmo ringraziare chi ci supporta e chi insieme a noi aiuta e fa crescere i nostri ragazzi, un doveroso nostro ringraziamento va anche al gruppo docente dell’Istituto Tecnico - Tecnologico E. Scalfaro di Catanzaro che insieme a noi ha apprezzato questa disciplina confrontandosi in modo positivo con i nostri tecnici. Infatti il team Club Lido ha la fortuna di aver iscritti nell’istituzione scolastica guidata dal Dott. Vito Sanzo quattro atleti, Francesco Poerio Piterà (1D), Alessandro Caroleo, Lauritano Andrea e Vittoria Chiarella.

Altre notizie
Martedì 28 Gennaio 2020
21:38 News giallorosse Catanzaro, Carlini si presenta ai tifosi giallorossi "felicissimo di essere qui" (VIDEO) 19:12 In primo piano "Vinci il Ceravolo" - gratis con Catanzarosport24.it 17:43 In primo piano Catanzaro ora é ufficiale: Carlini é giallorosso 17:19 Varie Questa sera “RTC CATANZARO SPORT” in diretta su RTC Telecalabria 14:51 Focus Con Catanzarosport24.it entri gratis allo stadio 12:08 Il match Catanzaro - Viterbese, il programma degli allenamenti 09:28 In primo piano Amatucci (Ag. Fifa): "Forza Tulli ora mi aspetto gli eurogol" 08:58 In primo piano Sicula Leonzio-Catanzaro 1-2: le pagelle dei giallorossi
Lunedì 27 Gennaio 2020
21:09 In primo piano Catanzaro in arrivo un altro colpo dalla serie B 16:58 Il match Top & Flop di Sicula Leonzio - Catanzaro 16:39 Focus Sicula Leonzio – Catanzaro 1- 2: Aquile corsare dopo 141 giorni 16:33 Varie Al CTF di Catanzaro stage della Rappresentativa Nazionale Under 15 della LND 14:18 Focus Sicula Leonzio - Catanzaro 1 - 2 i giallorossi tornano a vincere in trasferta 12:15 Gli aquilotti Catanzaro, Berretti travolgente, Under 17 beffata nel finale 09:21 In primo piano Catanzaro a Lentini con il cuore di tutta la città
Domenica 26 Gennaio 2020
16:48 Il match L'elenco dei 21 convocati da mister Auteri per la gara contro la Sicula Leonzio 16:16 In primo piano Auteri: "Sarà una gara tosta perchè loro centuplicheranno le forze" 16:00 In primo piano Esclusiva - Catanzaro: Carlini? “Ci siamo quasi” 15:38 Il punto LIVE Segui con noi tutti gli incontri della ventitreesima giornata del girone C 10:54 In primo piano Catanzaro che colpaccio: arriva l’entusiasmo!