SEZIONI NOTIZIE

Serie D, la Smaf Catanzaro fa lo sgambetto alla capolista Gioia Tauro

di Redazione CatanzaroSport24
Vedi letture
Foto

Nel turno di serie D una Smaf Catanzaro incredibile batte la fortissima capolista Gioia Tauro 73-71, in una gara dai due volti. Da precisare che il Network Planet utilizza la serie D per far giocare i ragazzi con ancor meno di 18 anni, al fine di offrire loro l’opportunità di misurarsi in un campionato più duro di quelli giovanili. Non solo, ma questa Smaf ha dovuto giocare con soli otto atleti, causa infortuni, vedi proprio il capitano e pivot Shvets. Quindi, seppur in casa, contro una capolista competitiva ed attrezzata come Gioia Tauro, che peraltro schiera il top scorer del campionato, super Russo, i giovanissimi giallorossi di coach Ceroni avevano messo in conto anche la classica imbarcata. Ma la freschezza atletica di questo gruppo di diciassettenni, il talento e quell’irriverenza agonistica che li contraddistingue ha prevalso sulla normalità, non dando niente  per scontato. Ne è venuta fuori una gara sconvolgente e dal finale sensazionale, incerto fino al suono della sirena. Ecco la cronaca di questa gara pazzesca. Partenza a razzo di Gioia con una Planet praticamente inerme, passiva, quasi arrendevole. Più 25 per i gioiesì a 3’ del secondo quarto. Da quel momento in poi per i catanzaresi c’è un crescendo impensabile di intensità agonistica e di grinta, con difesa asfissiante, raddoppi aggressivi e contropiedi micidiali. Si avvia l’ultimo quarto con  Gioia che si chiude a zona, subendo, così, canestri costruiti con giochi completati alla perfezione dai performanti aquilotti giallorossi. La Smaf, dalla lunga distanza,  bombarda letteralmente il canestro avversario e rosicchia inesorabilmente lo svantaggio iniziale di meno 14. Si arriva, pertanto, ai secondi finali, nei quali Spanò ed Agosto compiono autentiche magie da veterani di serie A e lasciano esterrefatti i pur forti gioiesi. La Smaf vince meritatamente e spettacolarmente con un finale di gara  condotto da otto leoni, che hanno messo in campo il cuore e l’anima, oltre che il talento e l’atletismo. Un’ autentica vittoria corale da parte di un gruppo di ragazzi meravigliosi, che arricchiscono il vivaio giallorosso e danno lustro al vero basket giovanile, ovvero, quello concretamente praticato e programmato. Grande merito di ciò anche allo staff tecnico: il direttore tecnico Tunno, il coach Ceroni, i preparatori fisici Scarfone e Parentela ed il fisioterapista Tavano. Una serata indimenticabile al PalaPulera’, onorata da due giovani e talentuosi team, che producono tanto per il basket calabrese. 

Altre notizie
Giovedì 20 Febbraio 2020
20:54 In primo piano Catanzaro: 12 gare in 63 giorni, 7 fuori e 5 al “Ceravolo” con 16 giorni di fuoco 17:30 News giallorosse Catanzaro-Reggina: da domani, venerdì 21, inizierà la prevendita dei biglietti 16:25 News giallorosse Iuliano:"Felicissimo di essere ritornato. Siamo più forti dello scorso anno" 16:02 News giallorosse Bleve: "Il Catanzaro è una delle più importanti piazze calcistiche del Sud" 12:39 In primo piano Testa al Francavilla ma con un orecchio teso verso Viterbo e Catania 12:09 Il Ceravolo Osservatorio stadio "Nicola Ceravolo", l'idea di un progettista tifoso
Mercoledì 19 Febbraio 2020
20:21 Il Ceravolo Osservatorio Stadio Ceravolo: si alla nuova tribuna, ni al terreno. Nuovo Stadio? Parliamone 17:25 Focus Marco Bleve : la saracinesca giallorossa 13:25 Il match Virtus Francavilla - Catanzaro, al via le prevendite 13:23 Il match Virtus Francavilla - Catanzaro affidata ad un fischietto marchigiano 13:10 Il match Le immagini più belle di Catanzaro - Casertana (fotogallery) 11:31 Focus Ciao Alessandra, una vita in giallorosso
Martedì 18 Febbraio 2020
22:20 News giallorosse De Risio "il Catanzaro può fare di più, c'è fiducia" 22:15 In primo piano Di Piazza "a Catanzaro mi trovo bene, c'è entusiasmo" 20:00 In primo piano Osservatorio Ceravolo: AMC c'è il parcheggio ma mancano le navette! 15:30 Varie Questa sera “RTC Catanzaro Sport”in diretta su CALABRIA CHANNEL Canale 666 12:44 Il Ceravolo Osservatorio stadio "Nicola Ceravolo", i dubbi di un tifoso giallorosso 12:43 Altri sport Pallavolo / La Mastria Stella Azzurra Catanzaro torna alla vittoria con la Kermes Spezzano 12:39 In primo piano Al Ceravolo uno striscione dedicato ad Alessandra Rappoli
Lunedì 17 Febbraio 2020
15:27 Focus Catanzaro: nessuno più in forma di te: 83,33% lo stato di salute